Non è necessariamente elusiva la vendita di un immobile ad un prezzo inferiore a quello indicato in un listino prezzi

Cassazione Civile, Sez. V, 18 gennaio 2017, n. 1104

Non integra necessariamente il fenomeno elusivo la vendita di un immobile ad un prezzo inferiore a quello indicato in un listino prezzi. Tale documento, difatti, non è idoneo di per sé, ad attestare il valore effettivo del bene, giacché rileva, piuttosto, come una proiezione necessaria per stimare il bene. Pertanto, non può costituire un elemento certo relativo al fatto che il bene sia stato alienato per un valore maggiore rispetto a quello fatturato. Avendo esso valore indiziario, i requisiti della gravità, precisione e concordanza devono essere apprezzati dal giudice di merito in sede di valutazione dei mezzi di prova.

fonte: dirittobancario.it