Tartufo, non ci siamo

No alle generiche definizioni di “Tartufo Bianco” e “Tartufo nero”, no all’uso di specie asiatiche nei prodotti trasformati a base di tartufo, no all’assenza di un calendario che preveda i fermi ecologici, no alla mancanza della modifica del sistema fiscale applicato alla commercializzazione dei prodotti agricoli spontanei. Il Consiglio Comunale di Alba smonta il Testo unificato sul tartufo della Commissione Agricoltura della Camera: “il tartufo ha bisogno di una nuova legge, ma le basi non possono essere queste”.

fonte: winenews.it