La fiscalità nella compravendita di opere d’arte. Parte prima: le imposte nell’acquisto. di Pierluigi Farina, avvocato, Farina Studio Legale.

1. Premessa Negli ultimi anni (a dispetto della crisi economica globale) abbiamo assistito a un crescente volume di scambi di opere d’arte, soprattutto moderna e contemporanea, che ha portato ad una più diffusa conoscenza dei fondamenti della fiscalità dell’arte non solo tra i tecnici della materia ma anche tra i collezionisti. Nel 2013, a fronte …

IL DIRITTO DI AUTENTICA DELLE OPERE D’ARTE

18 SETTEMBRE 2018 / PIERLUIGI FARINA / MODIFICA di Pierluigi Farina, Avvocato del foro di Rimini Sommario: 1. Il diritto di autentica – 2. La distonia tra mercato e diritto: casi. 1. Il diritto di autentica. Il problema dell’autenticità di un’opera è una questione fondamentale nell’ambito del mercato dell’arte in quanto ogni opera o bene artistico, oltre a possedere un intrinseco …

IL DIRITTO DI RIPRODUZIONE DI OPERE D’ARTE FIGURATIVE di Pierluigi Farina, Avvocato del foro di Rimini

Sommario: 1. Il diritto di riproduzione – 2. Diritto di riproduzione e vendita dell’opera. 1. Il diritto di riproduzione Il diritto di riproduzione è un diritto patrimoniale d’autore che consiste nella facoltà esclusiva di moltiplicare in copie l’opera in qualunque modo o forma ed è disciplinato in Italia dall’art. 13 della Legge sul Diritto d’Autore che recita …

DUE DILIGENCE E BUONE PRATICHE PER IL MERCATO DELL’ARTE

L'espressione inglese due diligence indica l'attività di ricerca e approfondimento di dati e di informazioni relative all'oggetto di una trattativa. Il fine di questa attività è quello di identificarne i rischi e i problemi connessi alla transazione, sia per negoziare termini e condizioni del contratto, sia per predisporre adeguati strumenti di garanzia, di indennizzo o di risarcimento. Solitamente intrapresa …

SUL VALORE ECONOMICO E SULLA SEGRETEZZA DEI DATI EX ART. 98 C.P.I. E SUL PERIMETRO DI LICEITÀ DEL TENTATIVO DELL’EX DIPENDENTE DI ACQUISIRE LA CLIENTELA DEL PRECEDENTE DATORE DI LAVORO

  Integra il requisito di adeguata protezione ex art. 98 c.p.i. l’adozione di un sistema di videosorveglianza, la ripartizione delle cartelle per aree di competenza con la fornitura di accesso, mediante credenziali riservate, ai documenti della solo propria area, senza poter quindi accedere ai documenti di settori diversi da quelli di propria competenza. Non è …

LA FAMA DELL’AUTORE QUALE INDICE RILEVANTE NEL DETERMINARE IL VALORE ARTISTICO DI UN’OPERA DI DESIGN E INCOMPATIBILITÀ DELLA TUTELA AUTORALE DEL DESIGN CON LA CONCORRENZA SLEALE CONFUSORIA

L’indagine relativa all’esistenza del valore artistico – requisito necessario ad attribuire protezione autoriale ad un’opera del design – si declina secondo parametri sia soggettivi che oggettivi, ed in particolare: quanto al primo profilo, l’opera di design industriale deve essere idonea a suscitare emozioni estetiche e deve essere dotata di creatività e originalità delle forme rispetto …

Soundreef abbatte il monopolio Siae sul copyright

La Siae dice addio al monopolio. Sul mercato italiano dei diritti d’autore sbarca Soundreef, una startup che farà concorrenza alla Società italiana degli autori ed editori. Come? Affidando la riscossione dei copyright dei suoi artisti a Lea (Liberi editori autori), una nuova associazione non profit costituita da una serie di autori, editori e professionisti italiani …

Commissione di Massimo Scoperto: limiti di applicazione e computabilità a fini anti-usura.

La Commissione di Massimo Scoperto assume carattere di corrispettivo dell’obbligo della banca di tenere a disposizione del cliente una certa somma per un certo lasso di tempo, indipendentemente dall’utilizzazione del credito, per cui la stessa deve essere computata solo ed unicamente nel caso in cui il cliente non abbia mai utilizzato l’apertura di credito. Viceversa, …

VIOLAZIONE DI PATTO DI NON CONCORRENZA E RICONDUZIONE AD EQUITÀ DELLA PENALE CONTRATTUALMENTE PATTUITA.

L’esercizio del potere di diminuire equitativamente la penale si fonda sul presupposto che il giudicante debba valutare, nel caso concreto, se la quantificazione della clausola penale consenta di mantenere l’equilibrio contrattuale, rispettando l’interesse del creditore all’adempimento, senza che lo stesso prevarichi la tutela che l’ordinamento comunque garantisce al debitore, perciò il giudice deve esplicitare le ragioni …

Cancellazione della società di capitali dal registro delle imprese. Sussistenza di poste passive. Responsabilità dei soci nella misura di quanto percepito in esito alla liquidazione

Dopo la cancellazione di una società di capitali come la s.r.l. dal registro delle imprese i creditori sociali non soddisfatti possono far valere i loro crediti nei confronti dei soci fino alla concorrenza delle somme da questi riscosse in base al bilancio finale di liquidazione. Deve essere annullata con rinvio la sentenza di merito che …

IMPRESA FAMILIARE E SOCIETÀ DI FATTO

A mente del terzo comma dell’art. 230 bis c.c., costituisce impresa familiare quella nella quale collaborano, anche attraverso il lavoro nella famiglia, il coniuge, i parenti entro il terzo grado e gli affini entro il secondo grado, allorquando l’attività lavorativa e di collaborazione da essi svolta nell’impresa di pertinenza del congiunto non sia stata specificamente regolamentata dalle stesse …

Banca: obbligo di conservazione delle scritture contabili e onere della prova

Nei rapporti bancari in conto corrente, la banca non può sottrarsi all'onere di provare il proprio credito invocando l'insussistenza dell'obbligo di conservare le scritture contabili oltre dieci anni dalla data dell'ultima registrazione, in quanto tale obbligo, volto ad assicurare una più penetrante tutela dei terzi estranei all'attività imprenditoriale, non può sollevarla dall'onere della prova piena …

TUTELA COME DIRITTO D’AUTORE DI UN MODELLO DI CALZATURA E PRESUNTA VIOLAZIONE

Parametri oggettivi della sussistenza del valore artistico sono, tra gli altri: il riconoscimento, da parte degli ambienti culturali ed istituzionali, circa la sussistenza di qualità estetiche ed artistiche, l’esposizione in mostre o musei, la pubblicazione su riviste specializzate non a carattere commerciale, l’attribuzione di premi, l’acquisto di un valore di mercato così elevato da trascendere quello …

Configura riciclaggio il deposito in banca di denaro di provenienza illecita

Integra il delitto di riciclaggio il compimento di operazioni consapevolmente volte ad impedire in modo definitivo, od anche a rendere difficile l’accertamento della provenienza del denaro, dei beni o delle altre utilità: tra di esse rientra la condotta di chi deposita in banca denaro di provenienza illecita poiché, stante la natura fungibile del bene, in …

LA TUTELA DELLA SEMPLICE FOTOGRAFIA E TUTELA AUTORALE: IL CARATTERE CREATIVO; DIRITTI MORALI E PATRIMONIALI

Qualora la fotografia sia caratterizzata da un’elevata professionalità nella cura dell’inquadratura e dalla capacità di cogliere in modo efficace il soggetto fotografato ma non dall’esplicazione dell’originale interpretazione personale dell’autore, sulla stessa potranno essere vantati solo i diritti connessi ex art. 87 ss. l.d.a.. La capacità professionale del fotografo o l’alta qualità tecnica di realizzazione sono elementi …

Scioglimento di una società di persone e responsabilità illimitata dei soci

  Lo scioglimento di una società di persone (nella specie, una società in accomandita semplice) non determina la cessazione della responsabilità illimitata dei soci illimitatamente responsabili, pur quando non siano nominati liquidatori, e non esclude, pertanto, che siano dichiarati personalmente falliti per effetto del fallimento della società. Cassazione civile, sez. VI, 13 Ottobre 2016, n. …

Amarone, Consorzio e Famiglie: parla il Tribunale

Il Tribunale di Venezia dà ragione al Consorzio dei Vini della Valpolicella nella disputa contro le Famiglie dell’Amarone d’Arte: il nome dell’associazione che mette insieme 13 cantine storiche del grande vino veneto (Allegrini, Begali, Brigaldara, Guerrieri Rizzardi, Masi Agricola, Musella, Speri, Tedeschi, Tenuta Sant’Antonio, Tommasi, Torre d’Orti, Venturini e Zenato, http://www.amaronefamilies.it) è irregolare e va cambiato, e ci sarebbe …

Le Sezioni Unite negano l’usura sopravvenuta

Allorché il tasso degli interessi concordato tra mutuante e mutuatario superi, nel corso dello svolgimento del rapporto, la soglia dell’usura come determinata in base alle disposizioni della legge n. 108 del 1996, non si verifica la nullità o l’inefficacia della clausola di determinazione del tasso degli interessi stipulata anteriormente all’entrata in vigore della predetta legge, …

Le irregolarità contabili non comportano di per sé la responsabilità dell’amministratore.

  Nelle azioni di responsabilità, l’attore, ai fini della risarcibilità del preteso danno, deve non solo allegare l’inadempimento dell’amministratore, ma deve anche allegare e provare, sia pure riscorrendo a presunzioni, l’esistenza di un danno concreto, cioè del depauperamento del patrimonio sociale, di cui chiede il ristoro, e la riconducibilità ella lesione al fatto dell’amministratore inadempiente. …