SUL VALORE ECONOMICO E SULLA SEGRETEZZA DEI DATI EX ART. 98 C.P.I. E SUL PERIMETRO DI LICEITÀ DEL TENTATIVO DELL’EX DIPENDENTE DI ACQUISIRE LA CLIENTELA DEL PRECEDENTE DATORE DI LAVORO

  Integra il requisito di adeguata protezione ex art. 98 c.p.i. l’adozione di un sistema di videosorveglianza, la ripartizione delle cartelle per aree di competenza con la fornitura di accesso, mediante credenziali riservate, ai documenti della solo propria area, senza poter quindi accedere ai documenti di settori diversi da quelli di propria competenza. Non è …

LE LISTE CLIENTI POSSONO ESSERE PROTETTE COME SEGRETO INDUSTRIALE MA NON COME BANCA DATI SUI GENERIS NON ESSENDO MESSE A DISPOSIZIONE DEL PUBBLICO

  Non sussite concorrenza sleale qualora l’attività dell’imprenditore concorrente sia cessata e l’impresa sia stata cancellata dal registro delle imprese. Ammessa la sussumibilità degli elenchi clienti nella fattispecie normativa del CPI non sussiste alcuna violazione di legge qualora l’acquisizione delle dette informazioni sia stata operata legittimamente da parte dell’ex agente, avendo lo stesso preponente, in costanza …

NON PUÒ ESSERE REGISTRATA COME MARCHIO LA FORMA CHE DÀ VALORE SOSTANZIALE AL PRODOTTO

Impedisce la valida registrazione come marchio, oltre alla forma del prodotto necessaria per ottenere un risultato tecnico, anche la forma che dia valore sostanziale al prodotto. Il grado di apprezzamento dell’estetica di una forma che impedisce la registrazione della medesima come marchio richiede che la forma appaia idonea per il suo valore meramente estetico ad incidere …